Professionale

Contatti noi

Chi ha inventato il rivestimento tattile

La pavimentazione tattile è realizzata in conformità con le norme 123456890 di pavimentazione tattile di handicap internazionali con caratteristiche di design eccellente, sensibilità al tatto, forte corrosione, resistenza all’usura e lunga vita.La superficie della pavimentazione tattile in plastica ad alta resistenza è bella e liscia.È adatto per uso interno o esterno con supermorbidezza.Il colore convenzionale della pavimentazione tacile in gomma è giallo e grigio, e lo stile è punto e striscia, che fornisce servizi stradali sicuri e convenienti.La pavimentazione tattile è pavimentata con due tipi di mattoni.Uno è il mattone guida a nastro, che guida i disabili visivi a muoversi in modo sicuro.Si chiama padiglione tattile , o la direzione di guida del padiglione tattile.L'altro è il mattone di avvertimento con un punto, che indica che quando c'è un ostacolo davanti alla person a cieca, è il momento di girare.Si chiama pavimentazione tattile di avvertimento o direzione guida tattile. La pavimentazione tattile è stata originariamente inventata da un giapponese chiamato Seiichi Miyake nel 1965. A quel tempo, era il primo direttore del Centro di Ricerca per la sicurezza dell'esperimento di traffico del corpo aziendale e l'ha inventato per il suo amico con disabilità visiva.Nel 1967, è stato usato per le strade vicino alla scuola cieca di Okayama a Okayama City, Okayama County, Giappone, e poi è stato esteso ad altri posti in Giappone e infine in tutto il mondo.Aiuta ad avvertire gli ipovedenti e gli ipovedenti di pericolo.La sua invenzione è ora ampiamente usata in tutto il mondo, specialmente negli incroci stradali e nelle piattaforme ferroviarie.



Contatti noi